Morto l’oste modenese Giovanni Nora, Fassino: dolore per un uomo giovane e vitale

nora_art1

Profonda commozione a Nonantola e in tutto il modenese per la morte di Giovanni Nora, l’oste del noto ristorante ’Da Enzo’ in via Coltellini, in pieno centro. Giovanni Nora, 48 anni, è scomparso nel giorno di Pasqua per una grave malattia.

“Una morte prematura è sempre motivo di grande dolore, tanto più quando colpisce un uomo giovane e vitale come Giovanni Nora, che ha rappresentato nel modo migliore la tradizione culinaria e la capacità di generosa accoglienza della ristorazione modenese. Alla famiglia i sentimenti di solidarietà e vicinanza”.

Cosi l’onorevole Piero Fassino ha espresso il cordoglio per la scomparsa prematura di Giovanni Nora.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu