L’Università di Bologna conferirà il Sigillum Magnum al premio Nobel per la fisica Giorgio Parisi

Giorgio Parisi premio Nobel

L’Università di Bologna ha deciso di conferire al premio Nobel per la fisica 2021 Giorgio Parisi il “Sigillum Magnum”, la massima onorificenza dell’ateneo felsineo. Il fisico e studioso riceverà il riconoscimento nel corso di una cerimonia in programma nel pomeriggio di lunedì 28 novembre nell’aula magna di Santa Lucia a Bologna.

Dopo i saluti del rettore Giovanni Molari, il docente di fisica matematica dell’Alma Mater Pierluigi Contucci farà un’introduzione sulla figura di Parisi, il quale a seguire terrà una lectio magistralis dal titolo “Scienza e pace”; al termine il rettore Molari gli consegnerà il Sigillum Magnum dell’ateneo.

Come può la scienza aiutare il processo di pace? Quale sarà la situazione nel mondo tra dieci/venti anni? Sono solo alcune delle domande alle quali cercherà di rispondere Parisi nel corso della sua lezione alla comunità accademica e cittadina bolognese, in una riflessione sulla scienza e il suo ruolo diretto nella costruzione della pace: la scienza come impresa mondiale, insomma, capace di instaurare legami e ponti tra persone di paesi diversi.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu