L’ex deputato Pd Gandolfi torna in Comune a Reggio come dirigente

gandolfi_art

L’ex deputato del Partito democratico e prima assessore nella giunta di Graziano Delrio, Paolo Gandolfi, ritorna al Comune di reggio Emilia. Come risulta dal verbale della commissione giudicatrice, l’ex parlamentare è il vincitore della selezione per un dirigente a tempo determinato, in particolare, con funzioni di “coordinamento dell’area dello Sviluppo territoriale”. La procedura con la quale Gandolfi rientra in Municipio è di quelle da sempre criticate dai 5s, cioè senza il bando di concorso pubblico, ma per la quale i candidati sono stati ammessi sulla base della valutazione del curriculum e di un colloquio attitudinale, al quale solo Gandolfi è risultato idoneo per accedere.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu