Letta: voteremo scheda bianca alle Camere

letta

“L’elezione del presidente della Camera potrebbe avvenire venerdì 14 mattina e dobbiamo esserci tutti. Sarà la quarta votazione. Al Senato l’attesa che il presidente venga eletto già domani. Quindi domani Senato e venerdì Camera. Si sentono dire delle voci, non c’è nulla di formalizzato da parte della maggioranza. La logica vuole che come primo approccio noi votiamo scheda bianca per motivi abbastanza evidenti e anche per rispetto nei confronti dell’assemblea”. Così Enrico Letta all’assemblea degli eletti Pd. “Ovviamente se poi ci saranno mutamenti, cose imponderabili, saremo pronti a riunirci in tempo reale per qualsiasi forma di aggiornamento”. “Il nostro nome sarà quello della lista Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista.

I gruppi si riuniscono il 17 e il 18 e in quell’occasione eleggeremo i Presidenti dei due gruppi (alla Camera al Senato)”. “Rispetto al passato con il taglio dei parlamentari sarà fondamentale la presenza di tutti i parlamentari nei momenti chiave. Inoltre, i margini della maggioranza in Senato non sono molto larghi, molti senatori avversari non saranno molto presenti, alcuni saranno al governo o con altri incarichi, sarà quindi fondamentale garantire la presenza ai lavori dell’aula”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu