Reggio. Lega: Caserma Zucchi, l’amministrazione prenda provvedimenti verso i responsabili della gestione

caserma_zucchi_art

Scrive in una nota il gruppo consiliare della Lega di Reggio Emilia a proposito della vicenda del parcheggio della Caserma Zucchi: “Una gestione a dir poco fallimentare perdurata nel tempo che ha portato alla rovina di quello che è un parcheggio di fondamentale importanza per la nostra città trovandosi in pieno centro storico.
Le scelte strategiche assolutamente incomprensibili dell’amministrazione comunale che hanno colpito il parcheggio dell’ ex caserma Zucchi sono molte: dalla sottrazione alla gestione pubblica di tale parcheggio decisa dall’Amministrazione Delrio (con Vecchi capogruppo del PD)per sostenere la realizzazione del parcheggio interrato di piazza della Vittoria fino alla attuale desertificazione del parcheggio dovuta a tariffa troppo elevate.

A ciò si aggiunge la doccia gelata di fine ottobre con il Comune che è stato condannato dal Consiglio di Stato per eccesso di potere andando ad incidere in maniera autoritativa sul rapporto di natura privatistica tra il concessionario, Reggio Emilia Parcheggi, e il gestore contrattualmente individuato, APCOA.
Un danno non solo economico, ma anche e soprattutto di immagine che dimostra ancora di più la pessima gestione operata dal Comune sul prezioso parcheggio dell’ex caserma Zucchi.
A pagare questi danni non devono però essere i cittadini reggiani, ma i dirigenti responsabili a livello amministrativo di questa situazione.

Pertanto auspichiamo provvedimenti celeri e decisi dell’ amministrazione sui dirigenti e funzionari responsabili della dannosa gestione del parcheggio Zucchi”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu