L’8 aprile a Reggio il Premio di poesia “Luciano Serra” e il Premio letterario “Silvio d’Arzo”

premio Darzo premio Serra front

Venerdì 8 aprile alle 17 la Sala del planisfero della biblioteca Panizzi di Reggio ospiterà la cerimonia di proclamazione e premiazione dei vincitori della terza edizione del Premio nazionale di poesia “Luciano Serra” e della quinta edizione del Premio letterario nazionale “Silvio d’Arzo”, evento che costituisce la conclusione delle iniziative celebrative del centenario della nascita dei due grandi scrittori reggiani del Novecento.

All’incontro, coordinato da Elisa Pellacani (associazione Per D’Arzo) e dal presidente della giuria Paolo Briganti e accompagnato dalle musiche originali di Michelle Cristofori e Paolo Lasagni e dalle letture di Mirella Cenni, parteciperanno i finalisti dei due premi: Francesco Nasi (Albinea), Gianni Iotti (Pisa), Gianni Piccinini (Modena) e Silvia Tedeschi (Carpineti) per il premio “D’Arzo”; Normanna Albertini (Felina), Gian Carlo Campioli (Reggio), Marcello Casarini (Correggio), Lucia Diomede (Mola di Bari), Alma Saporito (Parma) e Giovanni Zanichelli (Reggio) per il premio “Serra”. Interverrà inoltre Giorgio Vioni con un ricordo di D’Arzo e Serra.


Nell’occasione sarà anche presentato in anteprima il secondo numero della collana di poesia “Il piccolo Mercurio”. Per partecipare all’iniziativa (ingresso gratuito) è obbligatoria la prenotazione; per accedere alla biblioteca, inoltre, sarà necessario esibire un green pass rafforzato valido e indossare una mascherina Ffp2 per tutta la durata dell’incontro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu