Il team Rana’s conquista il terzo posto al 69° Raid motonautico Pavia-Venezia nella categoria diporto 4:1

team Ranas

Il team Rana’s, composto da Francesco Busetto (figlio del celebre pilota Federico Busetto) e da Davide Conti, ha conquistato il terzo posto nella categoria diporto 4:1 (e il nono posto assoluto, su 95 partecipanti) allo storico Raid motonautico internazionale Pavia-Venezia, in programma lo scorso 6 giugno, chiudendo la corsa in un’ora e 58 minuti, a cinque minuti e 47 secondi dal primo posto.

La gara, giunta quest’anno alla sua sessantanovesima edizione, ha preso il via stavolta dall’Emilia-Romagna (più precisamente da San Nazzaro d’Ongina, in provincia di Piacenza, a causa dei livelli idrologici dei fiumi Po e Ticino) arrivando fino all’Arsenale della città lagunare, per un totale di circa 419 km di percorso che ha visto gli equipaggi impegnati a destreggiarsi tra le insidie del Grande Fiume.

I piloti, lungo il percorso, sono passati anche dal lido Po di Boretto, in provincia di Reggio. Busetto, ripercorrendo le orme paterne, ha partecipato alla competizione per lo stesso team per il quale il padre Federico correva negli anni Ottanta, su uno scafo Tullio Abbate motorizzato Mercury Racing.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu