Il ricordo di Delrio: Reggio deve molto a don Eleuterio Agostini. Mercoledì il funerale del prete in cattedrale

delrio

Il parlamentare reggiano del Partito democratico Graziano Delrio ricorda la figura di don Eleuterio Agostini, il prete scomparso lunedì all’età di 96 anni: “La nostra città deve molto al cuore grande di don Eleuterio Agostini. Lo ricordiamo attraversare da protagonista tanti momenti diversi della storia reggiana: da prete operaio, teologo, parroco o responsabile delle Acli sempre con lo stesso stile di servizio e attenzione ai bisogni dell’ uomo perché così lo spingeva a fare la sua fede in Dio.

Stava dalla parte degli ultimi perché li lo aveva posto la sua vocazione sacerdotale. E ha insegnato a generazioni di giovani la bellezza e la gioia dell’impegno per il bene di tutti, per una comunità più giusta. Con il lavoro strumento di crescita umana e sociale, al centro di tutto come insegna la nostra bellissima Costituzione.
Don Agostini ci lascia dopo una vita piena e ricca di fraternità, una grande anima della nostra terra a cui va il nostro grazie”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu