Guastalla. Cenano e scappano senza pagare il conto, denunciati sette ventenni

conto del ristorante

I carabinieri di Guastalla, in provincia di Reggio, hanno denunciato sette giovani – tutti poco più che 20enni e residenti tra Reggio e Cavriago – alla procura reggiana per il reato di insolvenza fraudolenta in concorso: secondo le indagini, infatti, domenica 30 agosto i sette hanno cenato in un ristorante di Guastalla ma al termine del pasto si sono allontanati senza pagare il conto, pari a circa 300 euro, approfittando della distrazione del ristoratore e dei camerieri per dileguarsi.

Il proprietario del locale ha denunciato immediatamente l’accaduto ai carabinieri, che hanno avviato l’indagine per risalire ai responsabili: attraverso l’acquisizione delle immagini riprese dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza del ristorante, i militari guastallesi sono riusciti a identificare i sette componenti della tavolata, per i quali è scattata la denuncia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu