Gianni Morandi dimesso dall’ospedale di Cesena. Ausl Romagna: “È in buone condizioni”

Gianni Morandi ospedale

Nella tarda mattinata di mercoledì 7 aprile Gianni Morandi è stato dimesso dal Centro grandi ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena, dove era ricoverato dall’11 marzo scorso per le ustioni riportate alle mani e alle gambe dopo un incidente domestico nel giardino della sua villa bolognese.

Secondo quanto riportato dal suo entourage, Morandi stava bruciando delle sterpaglie in giardino quando è scivolato inavvertitamente sulle fiamme riportando ustioni alle mani e agli arti inferiori. Per intervenire sulle bruciature sono stati necessari un lungo ricovero in ospedale e cure specializzate. In ogni caso ad oggi le condizioni di salute del celebre cantautore, secondo l’Ausl della Romagna, “sono buone”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu