Fungaiolo accusa un malore e muore nel Piacentino

soccorso_alpino

Malore per un fungaiolo di 83 anni di Piacenza mentre stava facendo un’escursione alla ricerca di funghi. L’uomo si trovava sul sentiero 001 che dal Passo dello Zovallo porta al lago Nero e l’allarme è stato dato da alcune persone presenti nelle vicinanze.

Sul posto sono intervenuti un ingente numero di personale del Saer, coinvolgendo più tecnici delle stazioni di Monte Orsaro, Monte Alfeo e Stazione Tigullo che, supportati da EliPavullo, si sono portati sul posto svolgendo più tentativi di rianimazione insieme all’assistenza pubblica di Valnure e al personale sanitario dell’elicottero, ma per l’uomo non c’è stato nulla fare. Dopo aver constatato il decesso e aver effettuato le procedure previste dalla legge, il personale del Saer ha trasportato la salma sulla barella portantina fino alla strada dove è stata affidata ai servizi di onoranze funebre. Sul posto presenti anche i vigili del fuoco di Bobbio e i carabinieri di Piacenza.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu