Forza Italia Reggio. Fantinati: questo partito si è spento. Mi dimetto da commissario provinciale

fantinati

Lo dichiara in una nota Cristina Fantinati, Commissario Provinciale di Forza Italia a Reggio Emilia: “L’esperienza con Forza Italia è stata per me lunga e per certi aspetti straordinaria, ma è ormai un’esperienza declinata al passato, perché questo partito si è progressivamente spento e si è allontanato dai valori, dagli ideali e dai progetti che lo hanno ispirato dalla sua fondazione. L’atteso rinnovamento più volte annunciato non è mai avvenuto, prova ne è il crollo verticale del consenso politico degli ultimi tempi.

Le difficoltà politiche nazionali e lo stallo del partito si riflettono inevitabilmente su chi coordina i territori a livello politico e organizzativo, su chi, come me, agisce con la triste consapevolezza di essere abbandonati a sé stessi, in piena solitudine politica. A livello locale tutto è lasciato alla volontà, ai meriti e al sacrificio di singoli meritevoli, che fortunatamente ancora esistono, ma senza un progetto, senza uno slancio e senza una linea politica chiara e credibile.

Più volte ho manifestato queste difficoltà e questi problemi al Coordinamento Regionale, ahimè nulla è cambiato e probabilmente nulla cambierà.

Per questo lascio Forza Italia, una scelta per me difficile, ma con la convinzione che ho maturato dopo essermi confrontata col Coordinamento Provinciale e dopo aver atteso e sperato in un cambiamento di rotta.
Continuerò il mio impegno istituzionale e politico con lo stesso spirito di servizio ma guardando al futuro, sempre fedele ai valori del centrodestra e a fianco di chi si impegna per costruire un’alternativa allo strapotere e all’arroganza della sinistra emiliana”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu