E’ morto Guglielmo Nola, imprenditore e marito del notaio Giorgia Manzini

nola

Si è spento questa mattina di venerdì 18 novembre Guglielmo Nola, 68 anni, imprenditore di una ditta a Imola e marito del notaio Giorgia Manzini. E’ spirato al Core, dove era ricoverato da qualche tempo, dopo che nell’estate scorsa gli era stata scoperta una grave malattia. A Reggio Emilia, dove viveva da circa 20 anni, era molto conosciuto, in particolare in centro storico luogo che frequentava spesso e volentieri e anche al Circolo dei Cavalli di Albinea, il Cere. Guglielmo Nola lascia la moglie, il conosciuto notaio Giorgia Manzini e i figli Giovanni e Gregorio. I funerali lunedì nella chiesa di via Emilia in San Pietro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu