Covid, il ministro: dopo 4 o 5 giorni fine dell’isolamento per gli asintomatici

coronavirus

“I pazienti asintomatici positivi al Covid, dopo 4 o 5 giorni, credo si possano far tornare all’attività normale. Anche chi ha una sintomatologia lieve può tornare prima, dopo almeno 24 ore di assenza di febbre, magari con qualche precauzione come la mascherina, per proteggere i più fragili”.

A dirlo è stato il ministro della Salute Orazio Schillaci, ospite a Porta a Porta su Rai Uno, rispondendo in merito all’addio ai tamponi di fine quarantena, tema che sarà affrontato in “un’ordinanza che stiamo mettendo a punto”.

Siamo in una fase di “endemica del Covid” e “per tornare alla normalità dobbiamo avere le stesse accortezze che avevamo prima per l’influenza”. “Quando si stava male con l’influenza – ha aggiunto – appena i sintomi finivano si rientrava al lavoro. Oggi siamo ancora più responsabilizzati in questo e usiamo la mascherina quando siamo in presenza di persone più fragili”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu