Fiere di Reggio, code per il vaccino: l’Asl chiede la collaborazione dei cittadini per evitarle

vaccino_assembramento

Tramite una nota stampa la direzione dell’Asl IRCCS informa che “nel pomeriggio di oggi si sono formate file di persone in attesa al centro vaccinale dell’Ente Fiere di Reggio Emilia. Si trattava di persone i cui appuntamenti erano stati riprogrammati già da ieri, con invio di sms, all’Ente Fiere di Scandiano.

La programmazione di oggi prevedeva infatti attività senza cambiamenti all’Ente Fiere di Reggio al mattino, solo 430 vaccinazioni al pomeriggio e circa 800 vaccinazioni a Scandiano, dove invece si sono presentate molte meno persone.

Ricordiamo ai cittadini che, per consentire l’installazione dell’impianto di raffrescamento al centro vaccinale di Reggio Emilia, gli appuntamenti già fissati in passato per questa sede vengono riprogrammati su altre sedi per l’intera settimana, lasciando all’Ente Fiere una quantità residuale di appuntamenti.

Solo i cittadini, prenotati a Reggio, che non ricevono nuovi sms, possono recarsi in quella sede. Tutti i cittadini che invece ricevono sms in questi giorni con nuove date e sedi devono tenere conto solo degli ultimi sms ricevuti.

Domani mercoledì 23 giugno, in particolare, al pomeriggio il centro vaccinale di Reggio sarà chiuso per lavori e le prenotazioni sono state riprogrammate, tramite sms, su queste sedi:

· Ex Ospedale Spallanzani,

· Poliambulatori Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia

· Ente Fiere di Scandiano.

La Direzione, confidando nella collaborazione di tutti, invita i cittadini già prenotati per i prossimi giorni a leggere gli sms in arrivo e a presentarsi in orario nella nuova sede, per evitare code e per non vanificare il lavoro di riorganizzazione attuato proprio per migliorare il comfort della sede vaccinale di Reggio Emilia”.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu