Casalgrande. Appare nel buio striscione discriminatorio, Rossi (Pd): gesto vile contro la scuola

scuola_art

Scrive il deputato del Pd Andrea Rossi in merito a un lenzuolo-striscione comparso nel buio della notte davanti alla Scuola Secondaria di primo grado dell’IC di Casalgrande: “Una dimostrazione di grande intelletto, così grande che per umiltà non si è neanche firmato! In situazioni simili, vi sono due strade possibili: l’indifferenza, togliendo lo striscione e derubricando il tutto a una stupida ragazzata, oppure la denuncia, seppure verbale. Io scelgo la seconda, perché non si può giustificare tale ignoranza.

Oggi è un giorno importante, iniziano le scuole dopo 6 mesi di stop. Il Covid non ci ha resi migliori, se di notte degli anonimi – nonostante i caratteri usati mostrino chiaramente la tendenza politica – scrivono delle terribili falsità sugli striscioni, apparsi nella notte davanti alla Scuola Secondaria di primo grado dell’IC di Casalgrande. Ancora paura, ancora intolleranza e non conoscenza delle questioni.

Spero che tale gesto trovi una condanna unanime a partire dall’Amministrazione Comunale, istituzioni e forze politiche, anche perché, lo ricordo, recentemente una ragazza è stata uccisa perché era innamorata di un ragazzo transgender. E’ questa l’Italia che vogliamo?”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu