Cacciatore accusa un malore nei boschi di Prignano sulla Secchia: salvato dal Soccorso alpino

elisoccorso 118 elicottero atterraggio

Nella mattinata di domenica 13 novembre, intorno alle dieci e mezza, un cacciatore di 78 anni residente a Sassuolo ha accusato un malore mentre era impegnato in una battuta di caccia in una zona boschiva di Prignano sulla Secchia, in provincia di Modena, rendendo necessario l’intervento del Soccorso alpino, attivato dalla centrale operativa del 118.

Poiché la zona non era raggiungibile con i mezzi fuoristrada, una squadra del Saer della stazione Monte Cimone ha raggiunto a piedi l’uomo: dopo averlo stabilizzato, il 78enne è stato caricato su una barella portantina ed è stato trasportato fino al punto in cui nel frattempo era atterrato EliBologna (l’elicottero del 118 decollato dal capoluogo di regione). L’elisoccorso ha quindi preso in carico il cacciatore e lo ha accompagnato all’ospedale di Baggiovara in codice di media gravità.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu