Aliante, sfida di acrobazie nel cielo di Reggio

aliante

Gli alianti dell’Aero Club Volovelistico Tricolore di Castellazzo (RE) torneranno a volteggiare nei cieli di Reggio Emilia per il XV trofeo del Campionato Italiano Sport e Volo Artistico, quest’anno dedicato a un appassionato di volo a vela recentemente scomparso: Claudio Martinelli. Il club volovelistico di Castellazzo, come ogni anno, accoglierà i migliori piloti da tutta italia per una sfida nei cieli reggiani: accompagnati da brani di musica classica, gli alianti si impegneranno in complicate acrobazie aeree, monitorate e valutate con attenzione dalla giuria a terra.

La direzione di gara sarà affidata a Pietro Filippini, 42 volte campione italiano e un palmares unico, da qualche mese direttore dell’aeroclub: “Quest’anno siamo particolarmente fieri di poter avere con noi i paratleti Stefano Zuccarini e Iwan Piccioni. Ci tengo a precisare che nel volo a vela non esistono categorie separate: atleti – di ogni sesso – e paratleti si misurano senza distinzioni di categoria o programma, sfidandosi a colpi di acrobazie e misurandosi, da pari, in uno sport che si basa sulla libertà di movimento in aria. Credo sia una grande valore aggiunto di questo sport, e speriamo con questi eventi di far conoscere sempre più questa disciplina formativa, entusiasmante ed inclusiva come poche altre”.

La gara inizierà venerdì 28 con le prove, per entrare nel vivo sabato 29 e domenica 30.
Il club Tricolore di Castellazzo è nato nel 2003 ed è totalmente gestito da volontari appassionati di volo a vela. Comprende un’aviosuperficie di volo e, dal 2008, la scuola che, da tre anni è tra le cinque accreditate in Italia per l’insegnamento del volo acrobatico.

In caso di condizioni meteo non compatibili per lo svolgersi delle gare il Campionato verrà spostato alla settimana successiva.
Per ulteriori informazioni: www.avtricolore.com



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu