Aemilia. La Procura conferma la richiesta di 4 anni per l’avvocato Giuseppe Pagliani

pagliani_art

Terminata lunedì 28 di settembre l’udienza durata per 2 ore, il pubblico ministero della Direzione distrettuale antimafia, Beatrice Ronchi, ha chiesto ha chiesto una condanna di 4 anni con l’accusa di concorso esterno per l’avvocato di Arceto di Scandiano Giuseppe Pagliani, ex esponente politico del centrodestra che fu capogruppo del Pdl e consigliere provinciale e comunale.
L’avvocato Giuseppe Pagliani venne arrestato nel gennaio del 2015, poi, dopo tre settimane, il tribunale del Riesame gli concesse la libertà. Nel processo di primo grado, con la formula del rito abbreviato, l’avvocato Pagliani andò assolto, ma fu poi condannato a 4 anni in secondo grado, nel settembre del 2017. Così l’avvocato ricorse alla Cassazione che ha disposto un dibattimento bis in Appello.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu