Due nuovi appuntamenti per il progetto “Archivio storico Officine Reggiane cap. 3”

Livello 9 Officine Meccaniche Reggiane

A Reggio proseguono gli appuntamenti e gli approfondimenti culturali di “Archivio storico Officine Reggiane – Cap. 3”, il terzo capitolo di documentazioni ed esposizioni dedicate alla principale fabbrica del Novecento reggiano e basato in particolare su due mostre, allestite allo Spazio Gerra e al Tecnopolo ed entrambe visitabili fino al prossimo 27 marzo.

La nuova tappa, in ordine di tempo, è quella in programma sabato 22 gennaio alle 17 al Tecnopolo di piazzale Europa con la presentazione della stanza digitale dedicata alle Officine Meccaniche Reggiane all’interno di Livello 9 – Museo virtuale dei luoghi del ‘900 a Reggio Emilia, in cui la storia del secolo scorso è narrata attraverso i luoghi della città del tricolore e la loro stratificazione nel tempo: percorsi insoliti, suddivisi in stanze tematiche, in cui immagini inedite e documenti offrono una nuova prospettiva con cui visitare strade, palazzi e piazze.

La sezione online dedicata alle Officine Reggiane sarà illustrata con un dialogo tra Valerio Bondi (della segreteria della Cgil di Reggio) e Michele Bellelli di Istoreco, moderato da Elisabetta Del Monte di Istoreco, referente di Livello 9. Per partecipare è necessario prenotarsi gratuitamente sul portale EventBrite.

La stanza è frutto proprio della collaborazione tra l’istituto storico reggiano Istoreco, che dall’inizio coordina e cura il progetto Livello 9, e la Cgil provinciale: grazie agli archivi e alla documentazione di Camera del Lavoro e Istoreco è stato possibile allestire una stanza piena di spunti su un capitolo cruciale del Novecento reggiano, centrale per lo sviluppo del territorio, della popolazione e delle lotte sociali e antifasciste che hanno animato la provincia emiliana.


Domenica 23 gennaio, invece, alle 15.30 lo Spazio Gerra ospiterà il primo dei tre laboratori per ragazzi e ragazze dai 6 ai 12 anni. Dopo una breve introduzione a partire dai materiali in mostra, i partecipanti potranno inventare nuove macchine del futuro, ricombinando attraverso la tecnica del collage i disegni tecnici e le matrici per la stampa usate nelle varie produzioni delle Officine Reggiane. Per partecipare è necessaria la prenotazione tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica spaziogerra@comune.re.it oppure via telefono, chiamando il numero 0522-585654.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu