Vaccinazioni, Draghi: adesso basta saltare la fila

Conferenza stampa a Palazzo Chigi del premier Mario Draghi. “Con che coscienza la gente salta la fila?”, dice il presidente del Consiglio. Perché, si stupisce, un 35enne non può pensare di prendere la dose di vaccino a chi dal Covid rischia di essere ucciso, le persone fragili o over 75.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu