[VIDEO] Il “vaffa” di Berlusconi a La Russa in aula

Berlusconi La Russa vaffa Senato

Nella mattinata di giovedì 13 ottobre si è verificato un inusuale siparietto a Palazzo Madama durante le votazioni per eleggere il nuovo presidente del Senato: Silvio Berlusconi ha avuto una breve discussione (ma dai toni piuttosto accesi) in aula con il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa, conclusasi con un irritato “vaffa” del presidente di Forza Italia rivolto a quello che di lì a poco sarebbe diventato la seconda carica dello Stato.

I microfoni non sono stati in grado di captare i contenuti del conciliabolo, che è stato tuttavia immortalato nelle immagini registrate dalle telecamere presenti, le quali hanno colto il momento esatto in cui Berlusconi si è lasciato andare all’insulto – “Ma vaffanculo, mamma mia!” – contro il collega di coalizione, peraltro molto evidente dalla lettura del labiale del Cavaliere e dal gesto stizzito (i pugni sbattuti sul banco) che lo ha accompagnato. Subito dopo La Russa si è allontanato, lasciando Berlusconi da solo.

Un momento di tensione non isolato, ma che ha avuto ripercussioni anche a livello politico: gran parte dei senatori e delle senatrici di Forza Italia, infatti, non ha partecipato alla votazione per l’elezione del presidente, risultando assente alla chiama (tra le eccezioni lo stesso Berlusconi e la presidente uscente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati).



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu