Smaltiva rifiuti liquidi speciali senza permessi, denunciato un allevatore della Bassa Reggiana

liquami carabinieri forestali Reggio

I carabinieri forestali di Gualtieri, nella Bassa Reggiana, hanno denunciato alla procura di Reggio un allevatore di 57 anni residente a Boretto con l’accusa di smaltimento non autorizzato di rifiuti liquidi.

I militari del nucleo investigativo ambientale e agroalimentare, durante un’attività di controllo, hanno rilevato nell’allevamento di bovini dell’uomo una notevole quantità di rifiuti liquidi speciali: deiezioni e liquami animali, comprese lettiere usate, che erano stati dispersi nei terreni e nei canali circostanti.

L’ispezione ha permesso ai carabinieri forestali di accertare che le modalità di smaltimento erano state tali da non poter essere riconducibili all’attività di spandimento liquami: in assenza dell’apposita autorizzazione allo smaltimento dei rifiuti, l’allevatore è risultato agire in violazione delle normative vigenti in materia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu