“Si muore solo da vivi”, al cinema estivo il film girato a Guastalla

guastalla

Continua con successo la rassegna di cinema estivo che si tiene nel cortile delle scuole elementari di via Costa a Guastalla, con appuntamenti bisettimanali, il lunedì e mercoledì alle ore 21.30. Le proiezioni del lunedì sono dedicate, in particolare, a bambini e ragazzi e per gli under 14 verranno applicate riduzioni sul biglietto d‘ingresso.

Nella rassegna di quest’anno sono presenti due film con scene girate a Guastalla: “Si muore solo da vivi” e “C’è tempo”.

Domani, mercoledì 14 luglio alle ore 21.30, sarà proiettato il primo di questi film, ovvero SI MUORE SOLO DA VIVI, per la regia di Alberto Rizzi, con Alessandro Roja, Alessandra Mastronardi, Ugo Pagliai, Annalisa Bertolotti. L’ingresso è gratuito.

Trama

La vita di Orlando, un ex musicista, è stata devastata da un terremoto. Rintanato in una baracca su Po, lui che era stato il frontman della band “Cuore aperto”, non suona più e non riesce a tenersi un lavoro. I suoi genitori non sanno come aiutarlo, l’uomo vive di ricordi, su tutti quello di Chiara, la donna della sua vita in procinto di sposarsi con un altro. A dare una scossa, questa volta positiva, alla sua vita sarà Giusi Granaglia, l’ex manager musicale che lo spingerà a rimettere insieme i “Cuore aperto”.

Cortile Scuole Elementari – Via A. Costa – Guastalla

Inizio proiezioni ore 21.30 (a partire dal mese di agosto ore 21.00)

A causa delle norme di distanziamento e gestione degli ingressi, i posti a sedere saranno limitati.

Sono consigliate la prenotazione e la prevendita presso l’Ufficio Cultura

(tel. 0522 839761 – 756 – email: ufficiocultura@comune.guastalla.re.it)



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu