Scuola. Vaccino anti-influenzale

caliceti1

Tutti vogliamo riprendere le scuole a settembre, docenti e studenti, genitori degli studenti e governo, sindacati e presidi. Ma riprenderemo la scuola dopo 200 ore di assenza ed è nostro dovere farlo al meglio: qualcuno ci dica se oggi, in Italia, a parte i banchi e le aule e i docenti, ci sono abbastanza vaccini anti influenzali per tutti gli studenti. O si parla così poco di questi vaccini perché, anche per quanto riguarda i semplici vaccini antinfluenzali, non ce ne sono abbastanza per tutti gli studenti.




C'è 1 Commento

Partecipa anche tu
  1. paolo

    Cosa ha a che fare l’antinfluenzale classica annuale con il covid non è dato a sapersi, quello che si sa è che nelle rsa sono sono tutti vaccinati per l’influenza stagionale operatori e utenti. Non sembra che i risultati siano stati lusinghieri, ammesso e non concesso che si azzecchi il ceppo giusto dell’influenza stagionale.
    L’antinfluenzale non è la vaccinazione classica che ti risolve il problema definitivamente, se va bene te lo risolve parzialmente e stagionalmente…se va bene… però per le aziende farmaceutiche fà cassa, altro che i vaccini storici… il covid 19 se va bene, come vaccino farà molto business.


Invia un nuovo commento