Scandiano. Sequestrate due auto in 2 giorni alla stessa persona

download

Durante un controllo di polizia stradale in via Pedemontana, una pattuglia della Polizia Locale dell’Unione Tresinaro Secchia, fermava una Fiat Panda, condotta da O.L. cinquantunenne residente a Scandiano che dal controllo delle banche dati informatiche risultava priva di assicurazione. Il conducente dichiarava di avere regolarmente pagato l’assicurazione ed esibiva un certificato di assicurazione in corso di validità.
Veniva pertanto contattata telefonicamente l’assicurazione che confermava che non risultava alcuna copertura assicurativa sul veicolo ma il conducente dichiarava di essere in grado di provare l’avvenuto pagamento del premio assicurativo.

La pattuglia invitava la persona a venire il giorno successivo presso il Comando per produrre la documentazione da cui sarebbe risultato il pagamento dell’assicurazione.
Il sig. O.L. giungeva come concordato al Comando alla guida di un’autovettura Citroen ma con grande stupore degli agenti anche questo veicolo risultava privo di assicurazione.
Il conducente dichiarava di avere incaricato un conoscente a pagargli l’assicurazione ma senza dargli del denaro in quanto avrebbe avuto un credito da riscuotere ma la persona evidentemente non aveva provveduto a fare nessun pagamento.

Venivano pertanto redatti i verbali per mancanza di copertura assicurativa per entrambi i veicoli che venivano sottoposti a sequestro, e la persona si è trovata a dovere pagare due verbali da 866,00 euro, e l’assicurazione per ogni veicolo per almeno 6 mesi per evitare la confisca e poterli riavere.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu