Da San Cesario sul Panaro la Pagani Imola, hypercar da 6 milioni di euro

pagani_art

La nuova Pagani Imola è un omaggio alla Motor Valley italiana. L’hypercar stradale che prende il nome dal circuito su cui è stata plasmata e messa a punto, sarà prodotta in serie limitata in cinque esemplari, protagonisti del più rigoroso ciclo di validazione su tracciato mai applicato ad una vettura Pagani. Pagani Imola è anche una vettura-laboratorio su cui sono state concepite, testate e sviluppate innovazioni importanti.

Alcune di queste equipaggiano Roadster BC e saranno in dotazione anche sulle Pagani del futuro. “Il carattere aerodinamico di Pagani Imola – racconta Horacio Pagani, Founder e Chief Designer di Pagani Automobili – emerge da tre concetti. La forma generale, l’aerodinamica interna e i dettagli aerodinamici esterni come pinne, ali, deviatori. Non possiamo definirla una vettura elegante. Cercavamo una macchina efficace e questo ci ha portato, come quando osserviamo una monoposto di Formula 1, a concepire una vettura più ricca di elementi aerodinamici”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu