Regione, fascia istituzionale: il concorso

Regione-Emilia-Romagna-Gonfalone

Un concorso di idee per la nuova fascia della Regione. La Regione Emilia-Romagna intende, infatti, dotarsi di una fascia istituzionale quale simbolo distintivo dei suoi rappresentanti in occasione di manifestazioni e iniziative ufficiali.

La fascia, al pari dello stemma e del gonfalone, consente di valorizzare l’immagine dell’ente nelle manifestazioni ufficiali in cui vi sia la partecipazione dei rappresentanti istituzionali della Regione.

Il riferimento normativo è l’art. 23 della legge regionale 29 dicembre 2020, n. 11, che istituisce la fascia istituzionale della Regione Emilia-Romagna, quale “segno distintivo del Presidente della Giunta regionale e del Presidente dell’Assemblea legislativa, che possono utilizzarla in occasione di manifestazioni e iniziative ufficiali”.

L’Assemblea legislativa, pertanto, ha pubblicato sul proprio sito internet (https://www.assemblea.emr.it/attivita/servizi-al-cittadino/avvisi-e-premi/avvisi-aperti) un avviso per acquisire una proposta ideativa in forma grafica.

La proposta deve essere elaborata in coerenza con le indicazioni e le caratteristiche grafiche e cromatiche del Manuale di immagine coordinata della Regione Emilia-Romagna (https://www.regione.emilia-romagna.it/la-regione/uso-del-logo-e-immagine-coordinata) e con i colori istituzionali della Regione.

Chiunque sia interessato, in forma individuale o in gruppo, può presentare la propria proposta, con un elaborato grafico a colori della fascia istituzionale e una relazione descrittiva dell’idea, entro le ore 12:00 del 31 maggio 2022.

La proposta grafica, insieme alla relazione e alla domanda di partecipazione devono essere inviate via mail al seguente indirizzo: ALAffLegCom@postacert.Regione.Emilia-Romagna.it, precisando come oggetto “Avviso per fascia istituzionale”.

La proposta verrà valutata sulla base di criteri di originalità (capacità di essere esclusiva, distintiva e rappresentativa); adeguatezza e riconoscibilità (capacità di essere riconosciuta e di esprimere la presenza istituzionale della Regione); attrattività (capacità di evocare e comunicare); vestibilità della fascia.

La decisione finale sarà presa dall’Ufficio di presidenza dell’Assemblea legislativa, che individuerà la proposta vincitrice, sentita la Giunta regionale.

Al vincitore sarà riconosciuto un premio pari a euro 5.000.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu