Reggio. Spari al Foscato con la scacciacani, denunciato un giovane di 21 anni

polizia1

Il responsabile degli spari che hanno allarmato sabato pomeriggio gli abitanti di via Fano, nel quartiere Foscato, prima periferia di Reggio Emilia, è stato individuato e denunciato dalla polizia. Si tratta di un ragazzo di 21 anni, incensurato, che ha esploso alcuni colpi con una pistola scacciacani dalla sua autovettura, un’Audi A4. Il giovane è stato rintracciato dagli agenti della Squadra Mobile mentre si trovava dalla nonna. Ora deve rispondere di procurato allarme, ma anche di minacce, per avere sparato in aria una prima volta dopo un litigio stradale in via Bruno con un cittadino marocchino.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu