Reggio Emilia. Nuova area sgambamento cani al parco Nilde Iotti

Continuano gli interventi di manutenzione straordinaria al parco Nilde Iotti, la grande area verde che sorge tra i quartieri di Orologio e Roncina e meta di passeggiate di tanti reggiani.

Pochi giorni fa, nell’ambito dell’appalto “Parchi 30 con lode”, è stata ultimata una nuova area sgambamento cani, situata lungo via Keplero, dotata di panchina e fontanella.

Nel mese di giugno è stato avviato un importante intervento straordinario di pulizia e riordino delle sponde e dei fondali dei due laghi, in modo da rimuovere la vegetazione infestante. L’eccessivo proliferare di alcune piante aveva infatti compromesso l’equilibrio dell’area e la salvaguardia delle specie presenti, tra cui pesci, tartarughe e numerosi uccelli che nidificavano in zone umide. Sono ora in corso la sostituzione delle pompe di ossigenazione dell’acqua e la riparazione delle staccionate in legno che circondano i laghi. L’intervento è stato preceduto da un’azione di derattizzazione.

Nel corso della primavera-estate, anche grazie alle segnalazioni dei residenti scaturite dai Laboratori di cittadinanza, sono invece stati realizzati lavori di livellamento del terreno e ripristino di alcuni tratti di vialetti la cui superficie era deteriorata. Obiettivo dell’intervento è stato permettere una migliore percorribilità dei camminamenti e delle ciclabili anche alle persone con difficoltà motorie. È stata inoltre installata una rete di protezione dalla strada dell’area gioco di via Keplero, così da garantire maggiore sicurezza a bambini e famiglie. A breve verranno collocate nuove panchine lungo i percorsi ciclo-pedonali.

Lo scorso inverno è stato attuato un intervento di potatura e abbattimento delle alberature secche o pericolose.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu