Reggio. Caso Mescolini, è attesa la decisione del Csm

Marco Mescolini

Oggi è attesa la decisione del Consiglio superiore della magistratura sul trasferimento del capo della procura di Reggio Emilia, Marco Mescolini. Il plenum del Csm, la cui seduta è fissata per le ore 15.30, deciderà se accogliere la richiesta di inviare in una sede fuori regione il magistrato, visto che i membrui della Prima commissione hanno già ravvisato all’unanimità l’incompatibilità ambientale del procuratore.

La vicenda ha avuto inizio nel mese di maggio del 2020 quando vennero resi pubblici alcuni WhatsApp tra il giudice reggiano Gianluigi Morlini e l’ex magistrato Luca Palamara, nei quali il primo sosteneva di essere “pressato” da Mescolini per avere conferma della nomina nella sede di Reggio Emilia. In seguito 4 pm hanno depositato un esposto al Csm sui tempi di alcune iniziative giudiziarie.

 

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu