Reggio, all’arrivo della polizia butta un involucro con l’hashish: denunciato per detenzione di stupefacenti

via Turri Reggio Emilia

Martedì 8 febbraio la polizia locale di Reggio ha denunciato un ragazzo di 29 anni con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

L’inizio della vicenda risale al pomeriggio del giorno precedente: il giovane si trovava sui gradini di un negozio dismesso di via Turri intento a chiacchierare con alcuni amici, quando gli agenti della polizia locale reggiana si sono avvicinati per identificare i presenti, che non stavano rispettando le normative in vigore contro gli assembramenti; alla vista delle forze dell’ordine, però, il ventinovenne si era immediatamente allontanato con fare sospetto.

A poca distanza gli agenti avevano poi ritrovato un involucro contenente 23,5 grammi di hashish, che da successive indagini è risultato appartenere proprio al giovane. Il ragazzo, rintracciato nella mattinata di martedì, è stato condotto negli uffici del comando per ulteriori accertamenti, e infine è stato denunciato.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu