Pupi Avati premiato al Bellaria Film Festival

pupi_art

Pupi Avati e Silvio Orlando premiati domenica 26 settembre in occasione dell’ultima giornata del 39esimo Bellaria Film Festival, al Cinema Teatro Astra. Ad Avati, “tra i registi che più si sono distinti per un percorso autoriale importante, dal cinema di genere a commedie dallo stile molto personale”, è stato assegnato il Premio alla Carriera: a consegnargli il riconoscimento sarà Vittorio Sgarbi, ospite della serata in occasione della proiezione di ‘Lei mi parla ancora’, ultimo film del regista emiliano tratto dal romanzo autobiografico del papà Giuseppe, girato in piena pandemia con un sorprendente Renato Pozzetto.

Il Premio ‘Una vita da film’ va a Silvio Orlando, “uno degli interpreti più amati e rappresentativi del cinema italiano contemporaneo sul piccolo e grande schermo, grazie a una recitazione sempre misurata e apprezzata”, vincitore della Coppa Volpi alla 65/a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu