Pizzarotti: l’Emilia arginerà i sovranisti

pizzarotti_art

Dice il sindaco di Parma Federico Pizzarotti in una lunga intervista rilasciata all’Huffington Post nel corso della quale ha parlato anche del possibile ruolo in lista alle imminenti Europee del 27 maggio dopo l’accordo sottoscritto fra Italia in Comune e Più Europa di Emma Bonino. “L’Emilia sarà la battaglia campale contro i sovranisti. Perché qui non si è mai perso neanche quando c’era Berlusconi e l’Italia era tutta blu. Ora tutte le regioni sono in grande crisi”.

“Io non credo all’alleanza con i Cinque Stelle. È un discorso che fanno in modo strumentale perché hanno capito che non vincono mai. Ma il problema non è se si alleano o no, il problema è che non riescono a fare le liste. Vedrà che in molte realtà non ci saranno candidati, molti di loro stanno abbandonando il territorio. A Parma, ad esempio, non ci sono più i meet up, ne sono rimasti in quattro che litigano tra loro. E sa perché? Perché molti vogliono candidature sicure e non si mettono in gioco. È finito il tema del territorialismo del Movimento”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu