Piacenza. Esplosione in appartamento per una fuga di gas, 7 persone ferite

ambulanza 118 emergenza

Sono sette le persone rimaste ferite nell’esplosione avvenuta nella serata di giovedì 24 marzo in un appartamento alla periferia di Piacenza, probabilmente a causa di una fuga di gas in cucina: la deflagrazione improvvisa ha mandato in frantumi i vetri delle finestre di tutto l’appartamento, ferendone gli occupanti, anche se in modo fortunatamente non grave.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e il personale sanitario del 118, che ha trasportato le persone ferite al pronto soccorso dell’ospedale: nessuna di loro è comunque in gravi condizioni. Saranno i rilievi della polizia scientifica e dei vigili del fuoco a far luce sull’esatta dinamica di quanto accaduto e a chiarire meglio i motivi che hanno causato l’esplosione.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu