Montese di Modena. Cammina nel bosco col fidanzato, scivola e rotola in basso per 20 metri

soccorso_alpino

Il Soccorso Alpino è intervenuto domenica pomeriggio 7 agosto con la squadra del Monte Cimone per un incidente che si è verificato verso le 17 a Montese, nel Modenese, in un bosco appena fuori dall’abitato del capoluogo.

Una ragazza di 33 anni anni residente in provincia di Modena, stava facendo un’escursione insieme al compagno quando in un tratto a forte pendenza è scivolata, finendo per rotolare nel bosco per più di venti metri. Nella caduta ha riportato diversi traumi per l’impatto contro vegetazione e sassi. Ha dato l’allarme il compagno: sul posto l’Avap di Montese e il Soccorso Alpino, con tecnici, medico e infermiere. Dato il luogo particolarmente impervio è stato attivato anche l’elicottero 118, arrivato da Pavullo. Raggiunta dalla squadra del Soccorso Alpino in mezzo al bosco, la ragazza, che fortunatamente è rimasta sempre cosciente, è stata stabilizzata e quindi verricellata dall’elicottero per il trasporto all’ospedale Maggiore di Bologna, in codice di media gravità a causa dei traumi multipli riportati nella caduta.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu