Montecchio. Aggredirono e accoltellarono l’ex fidanzato di lei, denunciata coppia di giovani

carabinieri di Guastalla e Gattatico

Sono stati denunciati con l’accusa di minacce e lesioni personali in concorso i due giovani – un ragazzo e una ragazza – che alla fine di marzo aggredirono l’ex fidanzato di lei in una sorta di “regolamento di conti” per questioni legate alla precedente relazione sentimentale intercorsa tra la vittima e la stessa ragazza.

La vicenda è avvenuta a Montecchio Emilia, in provincia di Reggio. La coppia si è presentata presso l’abitazione dell’ex compagno della ragazza per chiedere chiarimenti: quando quest’ultimo è sceso in strada, però, la discussione è ben presto degenerata, tanto che il giovane, dopo essere stato minacciato, è stato raggiunto da un fendente inferto con un coltello ed è stato colpito con un altro oggetto contundente, dovendo a quel punto ricorrere al pronto soccorso del paese reggiano. Dopo essere stato medicato, il giovane è stato dimesso con una prognosi di cinque giorni per la ferita causata dalla coltellata.

A ricostruire la dinamica dei fatti sono stati i carabinieri di Montecchio, ai quali la vittima dell’aggressione si è rivolta per denunciare l’accaduto. Una volta acquisiti tutti gli elementi di prova, comprese alcune testimonianze, i militari hanno denunciato la coppia di fidanzati alla procura reggiana, chiamata ora a vagliare la situazione.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu