Modena. Accoltella l’ex compagno durante una lite, donna di 54 anni arrestata per tentato omicidio

volante polizia di Stato notte pioggia

La polizia di Modena ha arrestato una donna di 54 anni con l’accusa di tentato omicidio dopo che quest’ultima ha colpito con un coltello da cucina l’ex compagno al culmine di una lita scoppiata in un appartamento della città emiliana. L’uomo, 54 anni, è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Modena, ma non è considerato in pericolo di vita.

La cinquantaquattrenne è finita agli arresti domiciliari, in attesa che siano chiariti meglio i contorni della vicenda. Secondo la versione fornita dalla donna, infatti, sarebbe stata vittima di un’aggressione da parte dell’ex partner, e avrebbe afferrato il coltello nel tentativo di difendersi dalla minaccia: l’uomo sarebbe stato colpito al ventre quando si è avvicinato con l’intenzione di disarmarla.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu