La Reggiana passa sul Grosseto, continua il testa a testa con il Modena

lanini_art22

La Reggiana, non senza faticare, batte il fanalino di coda Grosseto e si riprende la testa della classifica. La partita con i toscani, fischio d’inizio alle 17.30, era iniziata in discesa per i granata di Aimo Diana. Pronti e via, Lanini, al 13′, con una bella punizione porta in vantaggio i padroni di casa. Il Grosseto fa appena in tempo a riportare la palla a centrocampo, passano solo 4 minuti di gioco e al 17′ è Contessa, entrato in area, a segnare il secondo gol per la Reggiana. Ma gli emiliani non si accontentano e Scappini sul finire del primo tempo batte ancora il numero uno toscano Barosi. Ma la rete viene annullata.

Nella ripresa, il Grosseto, che non ha niente da perdere segna con Nocciolini al 65′. La Reggiana incassa una rete in casa dopo circa un mese, l’ultima fu della Pistoiese. Gli ospiti ci provano, ma i granata stringono i denti e nel recupero, al 91′, è Rosafio in contropiede a chiudere il confronto sul 3 a 1.

Il Modena aveva già battuto la Viterbese in trasferta. Continua la marcia delle emiliane in testa alla classifica.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu