La Bce ha rilasciato l’autorizzazione per la fusione di banca Carige e banca del Monte di Lucca in Bper

banca Bper banner

Martedì 4 ottobre la Banca centrale europea ha autorizzato – ai sensi degli articoli 4 e 9 del regolamento Ue n. 1024/2013 e dell’articolo 57 del D. Lgs. n. 385/93 (“Tub”) e delle relative disposizioni di attuazione – il progetto di fusione per incorporazione di banca Carige e banca del Monte di Lucca in Bper, operazione che era già stata approvata nelle scorse settimane dai rispettivi consigli di amministrazione; contestualmente sono arrivate anche le autorizzazioni relative alle modifiche statutarie derivanti dalla fusione e quelle relative alla classificazione delle azioni ordinarie di nuova emissione rivenienti dall’aumento di capitale come strumenti di Cet1.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu