Incendio in un appartamento a Sala Bolognese, evacuato un condominio di cinque piani

vigili del fuoco casa

Nella notte tra martedì 20 e mercoledì 21 agosto, intorno alle tre e mezza, si è sviluppato un incendio nella camera da letto di un appartamento situato in una palazzina di via Gramsci, a Sala Bolognese: per spegnerlo sono intervenute sei squadre dei Vigili del fuoco di Bologna con tre autopompe serbatoio, un’autobotte, un’autoscala e un autofurgone per il rifornimento di bombole per autorespiratori.

Sul posto anche i carabinieri e il personale del 118: non sono comunque state segnalate persone ferite né intossicate.

L’intervento dei vigili del fuoco ha impedito la propagazione delle fiamme alle altre unità immobiliari, consentendo lo spegnimento dell’incendio e la successiva bonifica del materiale bruciato.

Per precauzione durante tutta la durata delle operazioni di soccorso l’intero edificio – un condominio di cinque piani – è stato evacuato. L’appartamento in cui si sono generate le fiamme e quello situato al piano immediatamente superiore sono stati dichiarati temporaneamente non agibili, almeno fino al ripristino delle normali condizioni di sicurezza.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu