Hanno immortalato un pezzo di storia di Reggio, dopo 90 anni chiude Foto Artioli

artioli

Chiude la storica bottega di Foto Artioli, l’annuncio attraverso i social: “Dopo 90 anni Foto Artioli chiude i battenti. Se volete venirci a salutare, stampare foto o comprare gli ultimi regali di Natale ci trovate aperti fino al 31 dicembre”.

E’ un altro storico negozio, molto conosciuto e frequentato da tantissimi reggiani, che serra la saracinesca in centro storico, in via Emilia San Pietro. Un’attività che ha attraversato il Novecento, con un archivio fotografico probabilmente impareggiabile e che ha riguardato a tutto tondo la storia di Reggio Emilia e dei suoi protagonisti: dalla politica all’economia, dalla scuola alla cultura, dalla cronaca nera agli eventi, i principali fatti e i loro protagonisti sono stati immortalati con immancabile puntualità dai reporter Stefano Rossi e Marco Moratti e dalla moglie Carlina. La loro è una lunga militanza nella cronaca locale, prima alla Gazzetta di Reggio e poi al Carlino, ma anche nazionale, con le collaborazioni all’Ansa.

A fianco della cronaca e oltre al lavoro nelle redazioni, le mostre personali di Stefano Rossi, i servizi per le scuole con le migliaia di scatti alle classi dei remigini, la storia attraverso le immagini della Reggiana e della Pallacanestro e di tutto lo sport cittadino. La testimonianza visiva di ogni importante appuntamento economico che ha riguardato il territorio, fino ai matrimoni, ai battesimi, alle comunioni, ai commiati.

Si chiude così una parabola che lascia un grande patrimonio di immagini ma anche la quotidiana frequentazione e che ha scandito la vita intera di molti clienti, che nel tempo, oltre ad apprezzare la professionalità di Stefano Rossi, Marco Moratti e della moglie Carlina, ne sono poi diventati amici.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu