Giro Donne 2022 di ciclismo, Elisa Balsamo si impone in volata e vince la quinta tappa Carpi-Reggio Emilia

Elisa Balsamo sul traguardo di Reggio Emilia

La quinta tappa del Giro Donne 2022 di ciclismo, partita in mattinata da Carpi, in provincia di Modena, e conclusasi dopo 126,1 km a Reggio, è stata decisa da un’altra volata vinta da Elisa Balsamo (team Trek Segafredo), che ha tagliato per prima il traguardo con il tempo di 3:05:02 imponendosi su Charlotte Kool (team Dsm) e Marianne Vos (team Jumbo-Visma). La campionessa del mondo, che ha mantenuto la maglia ciclamino, ha vinto così la sua seconda tappa di questa edizione, aggiornando un ruolino di marcia impressionante che la vede già a quota quattro podi in cinque giornate.


“A metà del Giro Donne 2022 il bilancio può solo che essere positivo, sono veramente contenta”, ha detto Balsamo al termine della gara: “Anche oggi la mia squadra ha fatto un grande lavoro, sono felicissima di aver vinto”. Domani, ha aggiunto, “sarà bello partire da casa, penso sarà una tappa molto impegnativa, soprattutto molto adatta alle fughe, quindi staremo a vedere”, in riferimento alla sesta tappa Sarnico-Bergamo (114,7 km) di mercoledì 6 luglio.

Nella classifica della tappa Carpi-Reggio Emilia si sono piazzate cinque italiane nella top ten: oltre a Elisa Balsamo hanno ben figurato anche Chiara Consonni (quarta), Marta Bastianelli (quinta), Rachele Barbieri (settima) ed Emanuela Zanetti (nona). La maglia rosa, in ogni caso, è rimasta ad Annemiek van Vleuten (Movistar Team Women), attuale leader della corsa.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu