Escursionista di 81 anni infortunata a una caviglia soccorsa dal Saer alla Pietra di Bismantova

Soccorso Alpino pietra Bismantova

Nella tarda mattinata di mercoledì 26 maggio i tecnici del Soccorso alpino sono intervenuti per aiutare un’escursionista che si era infortunata mentre percorreva il sentiero Cai 697, che costeggia sul lato nord la Pietra di Bismantova, nel territorio comunale di Castelnovo ne’ Monti, in provincia di Reggio.

La donna, un’ottantunenne di Parma, era in compagnia di alcuni familiari per una passeggiata: tradita probabilmente da un sasso smosso, è scivolata accusando immediatamente un forte dolore alla caviglia che le ha impedito di proseguire. A quel punto i parenti hanno allertato il 118, che ha attivato i tecnici del Soccorso alpino e l’ambulanza della Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti. Una volta arrivati sul posto, i tecnici del Saer hanno immobilizzato la donna e l’hanno trasportata con il fuoristrada fino all’ambulanza, che l’ha trasferita all’ospedale Sant’Anna di Castelnovo per accertamenti.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu