Voto Bologna, il centrodestra sceglie Battistini

Fabio Battistini BolognaCiPiace

Con il via libera di Forza Italia, arrivato dopo quelli di Lega e Fratelli d’Italia, il centrodestra ha trovato il suo candidato per le elezioni comunali del prossimo autunno a Bologna: sarà dunque l’imprenditore Fabio Battistini a sfidare il sindaco uscente e ricandidato Virginio Merola per conquistare la poltrona di primo cittadino del capoluogo emiliano-romagnolo.

“Riteniamo di poter convergere sulla scelta a candidato sindaco di Battistini”, ha detto il coordinatore regionale di Forza Italia Enrico Aimi, che lo ha definito “stimato imprenditore e in campo già da parecchi mesi”, assicurandogli “il nostro incondizionato appoggio politico per offrire ai bolognesi una concreta e valida possibilità di vittoria. Per noi l’unità del centrodestra è un valore”.

“Ormai sono sette mesi che sono sceso in campo con gli amici di #BolognaCiPiace, per dare speranza a un’alternativa civica all’attuale guida cittadina”, ha detto lo stesso Battistini: “Il mio pensiero va prima di tutto a quanti con fiducia e passione (associazioni, enti, circoli, formazioni politiche, e centinaia di singoli cittadine e cittadini) mi hanno sostenuto e incoraggiato in questa avventura”.

“Devo oggi un grazie sincero ai partiti del centrodestra che con il loro formale appoggio contribuiscono ancora di più ad allargare il fronte della coalizione bolognese che si propone come autentica novità di ricambio e progettualità per la nostra Bologna. Adesso è tempo di lavorare insieme, di coordinare le migliori forze, competenze ed energie che sono la vera risorsa di questa città per dare ai bolognesi una speranza di rinnovamento concreto e non di facciata. Perchè #BolognaCiPiace e merita di più”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu