Donini: arginare la circolazione del virus

donini-raffaele

Spiega l’assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini: la seconda ondata del coronavirus “è un’onda molto alta che potrà portare nelle prossime ore e nei prossimi giorni numeri maggiori anche in Emilia-Romagna. Non siamo un’isola”, così anche se adesso “la situazione dal punto di vista sanitario e ospedaliero è sotto controllo, siamo probabilmente la regione che ha più capacità di testare e circoscrivere i focolai”, occorre fare di tutto per evitare la circolazione del virus.

“Maggiore è la circolazione del virus, maggiori saranno i casi gravi, e coloro che perderanno la vita”. L’assessore spiega che il modo per farlo è adottare un atteggiamento responsabile.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu