Delrio (Pd): giusto andare in piazza contro questa manovra iniqua

graziano-delrio-camera-1050×700

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, il parlamentare reggiano del Partito democratico Graziano Delrio descrive la manovra del governo di Giorgia Meloni come iniqua e ingiusta e per questo motivo sostiene che sia giusta la scelta dei vertici dem di scendere in piazza il 17 dicembre: “Deve essere molto chiaro che è una manovra assolutamente insufficiente, e, soprattutto, ingiusta. Si strizza l’occhio agli evasori fiscali con condoni e nello stesso tempo non si riesce a ridurre in maniera sostanziale le tasse sul lavoro, quando con un’inflazione al 12 per cento tutti i lavoratori dipendenti diventeranno più poveri. È una manovra che preoccupa molto perché non va al cuore dei problemi del Paese, della crisi economica e sociale. È un manifesto elettorale per dare un contentino ad alcune categorie ma perde di vista il popolo. E quindi è giusto spiegare pubblicamente agli italiani quali sono le nostre posizioni perché noi siamo pronti ad accettare il confronto con il governo anche nelle piazze, sempre civilmente ovviamente”.



C'è 1 Commento

Partecipa anche tu

Invia un nuovo commento