“Va in difficoltà l’Italia, ora chiariscano”

delrio_new

Lo scambio di lettere amichevoli tra Berlusconi e Putin “mette in difficolta’ l’Italia”. Lo dice Graziano Delrio a ‘Repubblica’. “Con Putin bisogna essere compatti, per ripristinare il diritto internazionale, altro che essere amici”, spiega l’esponente del Pd. E’ “opportuno che la leader della coalizione di centrodestra chieda un chiarimento, ribadisca che non ci sono ambiguità sul ruolo dell’aggressore, che è la Russia”, dice ancora Delrio spiegando: “Meloni lo dica chiaro a Berlusconi, se è in grado di farlo”. “La somma di queste posizioni, quella di Berlusconi e quella di Fontana, crea una crepa nella postura che l’Italia sin qui ha avuto nel consesso Ue e Nato”, dice ancora.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu