Covid, morto 53enne Grand Hotel di Rimini

gianni_batani_OK

È morto a 53 anni Gianni Batani, uno dei titolari del gruppo Batani Select Hotels che, insieme alle sorelle Cristina e Paola e alla madre Luciana, gestisce alcune strutture ricettive di lusso della Romagna.
Fra queste, lo storico Grand Hotel di Rimini, il Da Vinci di Cesenatico, il Palace e l’Aurelia a Milano Marittima.
Il gruppo possiede una struttura anche in Romania, il Grand Hotel Italia di Cluj-Napoca. Batani, di origini romagnole, era ricoverato da alcuni giorni con Covid-19 presso l’ospedale di Ravenna e le sue condizioni si sono aggravate nelle ultime ore. Era figlio di Tonino, storico albergatore romagnolo venuto a mancare nel 2015. Insieme ai familiari, aveva preso le redini del gruppo occupandosi prevalentemente della parte amministrativa.
I funerali si svolgeranno lunedì 7 febbraio alle ore 10 nella chiesa di Pinarella di Cervia (Ravenna).



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu