Costa: da aprile in alcune attività il Green pass non sarà richiesto

green-pass-passaporto-digitale-2-2

“Credo che arriveremo a un momento in cui il green pass non sarà più richiesto, anche se è uno strumento che rimarrà disponibile, qualora ci fosse la necessità di affrontare una situazione, e ci auguriamo questo non accada. Però ritengo ragionevole pensare che a maggio o a fine maggio nel nostro paese il green pass potrà non essere richiesto: questo è l’obiettivo del governo”. Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a Mattino 24, su Radio24.

“Già dal primo di aprile ci saranno determinate situazioni in cui il green pass non sarà più previsto, pensiamo ai luoghi all’aperto, come bar e ristoranti o alle attività sportive all’aperto. Poi ci sarà una seconda fase, nel mese di maggio, dove si arriverà a un ulteriore allentamento. Credo ci siano le condizioni per pensare a un’estate senza restrizioni”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu